Home > RECENSIONI > Nite Watch

Nite Watch

Orologio con illuminazione GTLS

nite_idxbox

La confezione in cartone satinato, ha un look sobrio e moderno. Il coperchio è ben progettato contro le aperture accidentali. Al suo interno, il manuale di istruzioni e l’orologio protetto da una schiuma antiurto.

Il modello provato è il TX40, che si presenta fin da subito come un oggetto estremamente solido, dotato di una forte personalità grazie alle linee arrotondate e alla struttura in acciaio satinato. Il cinturino e tutte le parti mobili, sono avvolte da un film in plastica adesiva che deve essere rimosso prima di indossare l’orologio.

 

user_manualIl manuale di istruzioni in inglese risulta ben fatto. Una serie di illustrazioni ad alto impatto visivo, spiegano come regolare l’ora e il datario, come usare il cronografo, come avere cura del prodotto.

 

crownVISTA DI INSIEME

Il TX40 è tutto in acciaio inossidabile, progettato per resistere agli urti e alle condizioni atmosferiche avverse. Le guarnizioni ad alta tenuta e la corona a backghiera filettata permettono di raggiungere 200 metri di impermeabilità. Il quadrante è protetto da un cristallo zaffiro, un materiale duro quasi quanto il diamante, resistente a graffi e urti violenti. Un trattamento antiriflesso a triplo strato, garantisce una perfetta visibilità in qualsiasi condizione di luce.

Un prodotto valido si riconosce dai particolari; il Nite TX40 ne possiede numerosi. Il logo Nite con il tipico bulbo luminoso è riportato su diverse parti dell’orologio: sulla corona filettata, ai lati del cinturino, sulla cassa, sulla chiusura e naturalmente sul quadrante. I due pulsanti del cronografo e la corona sono le uniche parti lucide, per sottolineare la loro funzione.

dial_tilt back_close brand

bracelet-fitlock

Il cinturino possiede una caratteristica rara: non strappa i peli del polso. Grazie a un sistema di snodi levigati e smussati, si ottiene una superficie di contatto liscia e compatta, che consente la traspirazione della pelle, senza causare dolorosi strappi. Il sistema di chiusura di sicurezza impedisce aperture accidentali e si aggancia con uno scatto udibile.

night-and-dayLa cassa possiede una guarnizione di sicurezza e una chiusura filettata. Per sostituire la pila (ossido di argento di tipo a bottone 395) occorre rivolgersi a una orologeria di buon livello. La durata della pila è di circa 4 anni.

Il cronografo al decimo di secondo è di tipo professionale, con rilevazione dei tempi parziali. I decimi di secondo vengono visualizzati di continuo per i primi 30 secondi. Il funzionamento è molto affidabile, con i pulsanti ben posizionati e dotati di feedback preciso.chassis_dial

 

Il quadrante è ben leggibile, con lancette grandi e datario inclinato, per facilitare la lettura. Le serigrafie, ben definite, sono incise in bianco su fondo blu.

I bulbi GTLS sono disposti in corrispondenza delle ore e sulle lancette principali, con una lunghezza maggiore sulla lancetta dei minuti. La luce delle ore 12 ha una emissione arancio, tutte le altre ampolle emettono luce verde (la più visibile all’occhio umano).

La meccanica al quarzo che muove gli orologi Nite è prodotta in svizzera dalla ditta Ronda , un punto di riferimento per l’orologeria internazionale.

Elevata precisione e lunga durata sono la direttiva principale per i prodotti dell’azienda svizzera.

Tra le funzioni di notevole pregio, possedute dal TX-40, la possibilità di allineare le lancette in caso di posizione anomala sul quadrante.

Le ampolle GTLS sono assemblate da Nite, con pari precisione. I punti di saldatura col quadrante sono perfettamente invisibili e rispondono a elevati standard industriali.

 

COME FUNZIONA LA LUCE GTLSGTLS

L’acronimo GTLS significa Gaseous Tritium Light Source, Sorgente Luminosa a Trizio Gassoso.
Il Trizio (conosciuto anche come Idrogeno-3, brevemente H3) è un isotopo instabile dell’idrogeno. Si presenta sotto forma di gas e possiede una lieve radioattività dovuta all’emissione di elettroni (particelle Beta). La radioattività prodotta è talmente bassa da non riuscire a penetrare la pelle umana. Un contenitore di vetro sigillato basta per arrestare il flusso radioattivo.

L’energia degli elettroni viene usata per eccitare uno strato di fosforo, spalmato all’interno di un cilindro di vetro. Come avviene nel “vecchio” televisore a tubo catodico, il fosforo colpito dagli elettroni genera luce. A seconda del tipo di fosfori utilizzati, si possono ottenere diversi colori di luce.compare

gtls-construction_1

Il vetro utilizzato è il Borosilicato (comunemente conosciuto come Pyrex, molto usato in cucina) che garantisce ottima resistenza meccanica e durata nel tempo.

Il gas Trizio viene iniettato a bassa concentrazione in lunghi tubetti di vetro. Un raggio laser provvede a tagliare e a sigillare perfettamente i tubetti, suddivisi in ampolle di pochi millimetri.

A differenza degli altri sistemi di tipo passivo (che diventano fosforescenti dopo essere stati esposti a forti sorgenti luminose, come la luce solare o una lampada alogena), il sistema GTLS rimane sempre attivo e presenta una luminosità costante nel tempo. Dopo circa 12 anni l’intensità luminosa tende a diminuire, lentamente. Nel complesso un segnalatore di tipo GTLS svolge il suo lavoro fino a circa 20 anni!

Nell’immagine a fianco si nota il confronto tra il miglior sistema di tipo tradizionale (quello che dura di più nel tempo) e il GTLS: dopo pochi minuti l’unico veramente visibile è il GTLS.

I sistemi di segnalazione a Trizio Gassoso, sono ampiamente usati in tutti i campi dove è richiesta alta affidabilità e durata delle sorgenti luminose: industria militare e aerospaziale, geologia, sport estremi, sistemi di misura, ecc.

 

 

LA COLLEZIONE NITEmodels

Lo stesso stile inconfondibile del modello TX40 è presente nei numerosi modelli Nite, pensati per diverse tipologie di utenti. Tutti i modelli sono dotati di cristallo zaffiro antigraffio con trattamento anti riflesso, sono impermeabili, hanno un movimento svizzero di elevata qualità.

La scelta spazia dalla semplice eleganza del modello MX-5, alla solida struttura militare del modello MX-50, con un tocco di classe e una look ultrapiatto hardy_1nel modello SX-10. I cinturini sono di acciaio inossidabile o in polimero antiscivolo.

Potete vedere e acquistare la serie completa, costantemente aggiornata al seguente indirizzo: http://www.nitewatches.com/collections.asp

 

Per gli appassionati di pesca sportiva, esiste un modello in serie limitata che si basa sul famoso mulinello Hardy Marquis. Il modello SX-10 Hardy Marquis, prodotto in 500 esemplari (numerati individualmente) è un esempio di eleganza e stile. Ovviamente anche questo orologio possiede la meravigliosa tecnologia GTLS.

 

 

CONCLUSIONI

Da quando indosso il Nite Watch ho scoperto il piacere di leggere l’orario in ogni momento e sempre a mani libere. Nella penombra dell’aereo in fase di decollo, nei corridoi della metropolitana, durante una cena a lume di candela, la luce discreta dei bulbi GTLS è sempre pronta a guidare il mio sguardo. E non solo il mio! Molto spesso mi capita di dover spiegare quale strano oggetto porto al polso, un fantastico esempio di tecnologia bella da vedere…
Ringrazio Nite International per il campione di test.

Di seguito alcuni link utili:

Sito Web ufficiale: http://www.nitewatches.com

Rivenditori autorizzati: http://www.nitewatches.com/retailers.asp

Cosa dice la stampa: http://www.nitewatches.com/news.asp

Translation


Cerca nel Blog

Loading
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...