Archivio

Posts Tagged ‘gioco’

Swinxs

12 agosto 2009 8 commenti

swinx_idx_lgCosa è Swinxs

uses

Dalla omonima azienda olandese, un prodotto davvero innovativo, pensato per i bambini e per creare nuove occasioni di gioco. Le forme arrotondate e il colore verde rana, nascondono una solida tecnologia e un vero computer ludico. Tutte le attività sono basate sull’uso di braccialetti a microchip, che vengono indossati dai bambini e rendono riconoscibile in modo unico, ciascun giocatore. I braccialetti sono in realtà dei TAG a radiofrequenza, rilevati dai circuiti elettronici di Swinxs. Le forme di interattività sono basate sul suono e sulla luce: un potente altoparlante riproduce musica e voce sintetizzata, un LED RGB riproduce migliaia di colori con effetti di intermittenza sincronizzati ai vari giochi.

Qualcuno si chiederà: ma come si collega al televisore? La risposta è semplice: Swinxs non si collega a nessun monitor, non ne ha bisogno. Il suono e la luce che brilla, sono sufficienti a creare fantastiche atomosfere di svago, senza rinunciare al movimento. Movimento e socialità, i due punti forti di questo robot da gioco. Una batteria ricaricabile interna, garantisce lunghe ore di autonomia all’aperto o in casa, senza necessità di collegamenti e fili. L’unica connessione – quella con i braccialetti – avviene via radio, grazie ai simpatici TAG RFID, nascosti in ogni braccialetto.

 

Messa in opera

swinx_boxcloseLa scatola contiene lo Swinxs, quattro XS-TAGS ( i braccialetti in gomma ), il carica batterie, il cavo USB e il manuale di istruzioni. Il cavo USB serve anche per caricare la batteria, quando si connette all’alimentatore di rete. Dopo qualche ora di carica, possiamo accendere per la prima volta la console, premendo per un attimo il pulsante bianco. Una voce chiara e forte viene emessa dall’altoparlante e ci chiede di selezionare la lingua. I segnali luminosi emessi dalla luce a LED, aiutano nella comprensione delle azioni da svolgere.

Dopo aver confermato la lingua da usare, le istruzioni vocali ci guidano verso il mondo dei giochi interattivi. Per giocare occorre registrare i braccialetti, avvicinandoli allo Swinxs. Il bracciale deve essere poggiato al centro della console, proprio sopra la luce a LED. Come per magia viene pronunciato il colore del bracciale, non appena si avvicina la mano.

Usare lo Swinxs è semplicissimo. Tutto si fa con tre pulsanti. Il pulsante bianco serve ad accendere e spegnere e a regolare il volume audio, i pulsanti verde e rosso servono a selezionare i giochi e a fermarli. Al resto ci pensa la voce guida e i nostri braccialetti colorati.

Le tipologie di gioco sono numerose, ecco alcune descrizioni:hop

Nascondi il tuo XS Si ha un minuto per nascondere i braccialetti. Poi si cercano e una volta trovati si registrano sullo Swinxs: il giocatore che possiede l’ultimo braccialetto trovato, vince il gioco
Gioco di reazione Quando lampeggia il colore del proprio braccialetto bisogna subito registrarsi. Oppure rispondere a domande di aritmetica nel minor tempo possibile
Gioco del Suono Ogni giocatore ha un suono associato. Quando lo sente deve subito registrare il proprio bracciale, nel minor tempo possibile
Molto lontano Vene suonata una melodia e bisogna allontanarsi il più lontano possibile. Quando la musica si ferma bisogna correre a registrarsi su Swinxs. Vince chi riesce ad arrivare da più lontano

I giochi sono in continua evoluzione e si possono scaricare dal sito Swinxs. Tra le novità ci sono anche giochi con le carte RFID, vere carte disegnate e colorate che hanno al loro interno la tecnologia RFID. Le carte da gioco si possono ordinare direttamente online presso lo shop Swinxs.

 

SwinxsLink : Connessione al Computer

p2Lo Swinxs si collega ad Internet e può essere continuamente aggiornato con nuovi giochi. Si collega il cavo USB al computer e si accende la console: tutto avviene automaticamente. Il computer rileva una nuova periferica e avvia l’installazione del software. Viene anche visualizzata una icona nella barra di Windows, accanto all’orologio. Da qui è possibile gestire le funzioni di collegamento e i file contenuti nella console, come se fosse un pen-drive.

computer

Il software per gestire Swinxs col computer si chiama SwinxsLink e può anche essere scaricato direttamente dal sito web di Swinxs, alla sezione Download.

Dopo l’installazione, la console si connette a Internet e ci chiede di dargli un nome, anche i braccialetti XS-TAGS possono essere associati al nome dei giocatori. Gli eventuali aggiornamenti del firmware vengono installati automaticamente. Da questo momento viene creato un account utente definitivo per gestire i contenuti e i giochi direttamente via Web.

Tutte le volte che si collega lo Swinxs al computer, si accede alla propria pagina personale, dove si trova la storia dei nostri giochi e dei partecipanti. Ogni TAG può essere associato a un profilo sul computer. In questo modo si possono memorizzare i punteggi e le preferenze di gioco per ciascun concorrente.

p4 p5 p1

 

Cosa sono i tag RFIDRFID_inductive

I tag a radiofrequenza, chiamati anche transponder,  sono dispositivi che vengono riconosciuti automaticamente da un computer, grazie a un codice univoco che li identifica. Il codice è memorizzato all’interno di un microchip e viene comunicato tramite onde radio. Per questo motivo, i tag RFID non richiedono un contatto elettrico diretto, per essere individuati: è sufficiente avvicinarli al ricevitore, anche senza contatto fisico. Esistono due tipi principali di tag RFID: i tag passivi e i tag attivi.

RFID-Tags

TAG PASSIVI- Il sistema a tag passivi è molto diffuso perchè non richiede l’uso di pile per alimentare il microchip: tutta l’energia necessaria viene prelevata dal campo elettromagnetico generato dal ricevitore, attraverso la sua antenna. I vantaggi sono dimensioni ridotte, una durata notevole del dispositivo e la possibilità di sigillare completamente l’involucro; lo svantaggio è la ridotta distanza di rilevamento, pochi millimetri.flexible_RFID_tag

TAG ATTIVI- I tag attivi hanno una pila al loro interno e sono più grandi e pesanti dei tag passivi; ma possono essere rilevati a distanza di qualche metro e sono quindi utilissimi per il tracking di oggetti o per applicazioni di rilevamento in ambienti con interferenze elettromagnetiche.

Il costo dei dispositivi RFID è molto basso, specialmente per i sistemi passivi. Le potenzialità di utilizzo sono notevoli, soprattutto in abbinamento ad altri sistemi di identificazione e rilevamento ( si pensi ai GPS o ai sensori di temperatura o umidità ). Inoltre le tecniche di produzione permettono di realizzare transponder flessibili, trasparenti, adesivi, con numerosi fattori di forma.

Tutti noi abbiamo a che fare con gli RFID ogni giorno. Sono presenti nei sistemi antitaccheggio di tutti i supermercati, nelle chiavi delle moderne autovetture, negli antifurto, in ospedale, nei trasporti di quasi tutte le merci… e anche nello Swinxs!

 

Swinxs SDK – sviluppare nuovi giochi interattiviSwinxsEmulator

Le potenzialità di questo computer da gioco, si estendono con il Kit di Sviluppo, messo a disposizione gratuitamente sul sito della Swinxs. Un linguaggio di programmazione dedicato, lo Swinxs Talk, offre ai programmatori una sintassi semplice da comprendere, in linea con i linguaggi di alto livello come C o Java, per controllare le funzioni realtime dell’hardware. Inoltre assieme al SDK viene fornito un emulatore grafico, che permette di testare tutti i programmi direttamente sul video del computer. L’emulatore è molto realistico e permette di risparmiare molto tempo in fase di progettazione.

I programmi possono essere scritti con un qualsiasi editor di testo, ma è consigliabile usare il Notepad++ per cui è disponibile il syntax highlighting specifico del linguaggio Swinxs Talk.

Il software che viene sviluppato, può essere registrato sul sito Swinxs e messo a disposizione degli utenti.

Il numero di Tag RFID che possono essere associati all’hardware è di qualche decina, questo rende notevole la potenzialità di giochi in comunità. Man mano che la comunità Swinxs si sviluppa, vengono proposte nuove idee e nuovi meccanismi di funzionamento, per sfruttare al massimo una piattaforma di sviluppo completa ed efficiente.

 

 

Conclusioniactivities

Lo Swinxs è uno strumento che ha enormi potenzialità didattiche. La possibilità di aggiungere contenuti e giochi lo rende sempre nuovo e stimola continuamente la curiosità dei bambini. L’uso della tecnologia RFID, rende unica l’esperienza ricreativa e conferisce quel tocco di magia sempre presente nell’immaginazione dei più piccoli. Swinxs si può usare come cantastorie per i momenti di relax, come arbitro per i giochi più sfrenati, come trainer per i giochi di memoria e di musica. In ogni caso attorno a questo oggetto si crea socialità. Finalmente un supporto che non si sostituisce al gioco vero e che non costringe bambini e genitori a stare  seduti davanti a un televisore.

Per qualsiasi informazione, i sito ufficiale di Swinxs è al seguente indirizzo: http://www.swinxs.com/it/info/

Swinxs è venduto dalla catena di negozi Imaginarium, presenti in numerosi Paesi. Il sito web italiano è: http://www.imaginarium.it/

Strapya World

28 luglio 2009 3 commenti

strapya_logoPer te direttamente dal Giappone, ti portiamo i pendagli con amore”. Con questo slogan Strapya Next Co. Ltd
(Strapya World) è campione di vendite internazionali di Accessori per Telefonia Cellulare fin dal 1998. I marchi più famosi per

giochi hi-tech e gadgets convivono allegramente in una fantastica vetrina di prodotti.

Di seguito, vediamo alcuni dei prodotti più interessanti presenti in questo meraviglioso mondo digitale…

 

Hyper Spin Top – La trottola arcobaleno che sfida le leggi della fisica

 

Sembra una normale trottola, ma questo giocattolo di plastica trasparente ha in sè una grande tecnologia. Un meccanismo elettromagnetico genera un effetto giroscopico all’interno della trottola: come risultato la stabilità di rotazione diventa elevatissima, e la trottola può girare all’infinito fino a quando le pile sono completamente scariche, circa 2 ore. Una serie di LED multicolore a elevata luminosità, generano anelli di luce che variano continuamente di colore, con un effetto arcobaleno unico e divertente.
Per avviare la trottola non è necessario essere esperti. Grazie al meccanismo elettromagnetico, con una lieve rotazione sul perno, inizia subito a girare e regola automaticamente la velocità in modo ottimale. Può girare su molte superfici e regalare momenti di puro divertimento sia di giorno che di sera.

La sostituzione delle pile, 2 bottoni di tipo CR-2032 è molto semplice: basta staccare la parte superiore con una leggera pressione per accedere al vano batterie. Le dimensioni sono molto compatte: 37 x 40 millimetri.


 

Let’s go Panda – Panda-mobile rosa con telecomando (Papanda)

 

 


 

    • Batterie del Panda: LR1130 x 2


    • Batterie del Telecomando: CR1220 x 2


    • Batterie di Backup per la Panda mobile incluse


    • Dimensioni del Panda: circa 5.2 x 2.8 x 3 cm


  • Dimensioni del Telecomando: circa 2.5cm

 

Simpatico veicolo a forma di Panda, si muove su quattro micro rotelle con una velocità sorprendente. Il movimento in avanti/indietro si controlla con il telecomando a Infrarossi, a forma di ruota, dotato di due piccoli tasti e di una catenella per l’attacco al telefono. La portata massima è di circa 1 metro, ma le dimensioni minuscole rendono davvero divertente pilotare questa simpatica mascotte. Le batterie si possono sostituire con l’aiuto di un piccolo cacciavite. Una versione più realistica, del famoso veicolo italiano della FIAT;-)


 

Disney Characters Gasha Pon, Gum Machine – Un simpatico dispenser per i vostri confetti preferiti

 

Riproduzione del famoso distributore di giochi e caramelle, diffuso in tutto il mondo, con in cima i personaggi Disney. Si carica dall’alto con le caramelle incluse nella confezione o con qualsiasi alimento delle dimensioni adeguate. Si gira in senso orario la rotella e la caramella viene fatta cadere nell’apposita vaschetta. I distributori di caramelle, disponibili con vari personaggi, sono componibili sia in orizzontale che in verticale. Si possono collezionare per costruire una fila o un grattacielo di allegria. Altezza circa 13 cm.

In alcune confezioni dei giochi, ci sono squisite caramelle per accompagnare il piacere di giocare con la dolcezza dei sapori e dei colori.

Un modo originale per ricordarci che in fondo anche noi siamo bambini…


 

Takara Tomy Choro Q – Mazda RX-7 – Micro Car telecomandata con bilanciamento perfetto

 

Piccolissima e potentissima, una perfetta riproduzione del veicolo originale con il valore aggiunto che… entra in un taschino!
Questo veicolo Q-Steer è telecomandato a infrarossi e si muove in tutte le direzioni con una risposta ai comandi davvero sorprendente. Attraverso i vetri si scorge l’elettronica che controlla le parti meccaniche della macchina e la ricezione dei raggi infrarossi.
Il telecomando è dotato di selettore dei canali, per giocare con vari Q-Steer sulla stessa pista. Incluso nel telecomando c’è l’attrezzo per azionare le minuscole leve di accensione e regolazione della macchina, che si aziona con un pulsante.
Dalla parte inferiore del veicolo si accede al vano batterie, all’interruttore di accensione e al selettore di canale per il telecomando. E’ possibile perfino regolare la direzione delle ruote anteriori, con una levetta, in modo da garantire una perfetta traiettoria rettilinea.

Sulla scatola in cartone, sono disegnate le sagome dei birilli di gara. Si ritagliano le forme seguendo il percorso di ritaglio e si
assemblano i birilli come descritto in figura. Un’idea intelligente per aggiungere dinamismo alla guida di questo bolide.

Il bilanciamento della macchina è perfetto, talmente perfetto che basta un piccolo peso in coda per sbilanciare e impennare il Q-Steer. Se si inserisce una monetina nella scanalatura vicino alla targa posteriore, si vedrà impennare in accelerazione la macchina, come se fosse una motocicletta!
Le batterie della macchina e del telecomando si possono sostituire. Caratteristiche de Q-Steer Choro Q: batterie LR44 x 2. Telecomando: batterie LR44 x 2. 2 batterie di riserva per la macchina sono incluse. Dimensioni: circa 3 x 2.2 x 2cm, Telecomando circa 2.5cm


 

Takara Tomy Choro Q – Toyota Estima- Micro car con Telecomando

 

Un altra fantastica macchina telecomandata della serie Q-Steer. Riproduzione della Toyota Estima, una monovolume con motore ibrido di grande successo. Ampie superfici trasparenti, meccanica perfetta, grande divertimento garantito!


 

Dong Hui Pearl – Un sogno che aspetta solo di avverarsi

 

Racchiuso in un guscio di madreperla, un dono da portare appeso al collo per realizzare i propri desideri. Questo originale monile fa provare a ognuno di noi l’emozione e la gioia di trovare una vera perla nel suo ambiente naturale. La confezione è formata da due pezzi: un barattolo che contiene la conchiglia immersa nel liquido di conservazione, la collana in metallo con una originale gabbietta per racchiudere la perla.
La conchiglia si apre con l’attrezzo incluso nella confezione, come illustrato nelle figure. All’interno, immersa nella polpa dell’ostrica, la perla colorata si estrae con grande emozione in una atmosfera magica. Si possono trovare 5 tipi di perle, con diverse sfumature di colore. Ogni sfumatura possiede un potere speciale: bianco per l’intelligenza, beige per il successo, pesca per la salute, viola per il possesso, nero per l’amore.


 

Kenko Cell Phone Tripod – Per foto stabili e perfette con il vostro telefono

 

La soluzione perfetta per realizzare foto stabili e dritte. Un treppiede super compatto che si adatta a tutti i telefoni cellulari dotati di fotocamera, ma anche molte macchine fotografiche digitali.
Venduto con una elegante custodia in panno (che si usa anche per pulire le lenti) e semplicissimo da montare, il treppiede della Kenko è leggerissimo, robusto, semplice da maneggiare. Il telefono viene agganciato da una ganascia a molla che garantisce una perfetta tenuta e si adatta rapidamente al telefono. Due manopole permettono di regolare l’inclinazione in modo preciso, per avere il massimo controllo dell’inquadratura. La stabilità è garantita dai gommini e dalla forma con baricentro basso.
Le dimensioni del treppiede sono: 15.5 cm (chiuso), 8.5 cm (aperto), peso: 60 g, carico massimo: 1Kg


 

Small Jurassic – Tirannosauro a Controllo Remoto

 

La fantasia dei progettisti di questo robot è davvero notevole. Un dinosauro molto realistico, con i colori, le proporzioni, perfino l’andatura studiati per ricordare un mostro preistorico.
Oltre a muoversi in avanti e indietro, questo gigante in miniatura muove anche la mandibola mostrando i denti aguzzi mentre cammina minaccioso.
Il telecomando a infrarossi ha una forma spettacolare: un masso giallo con l’impronta del dinosauro incisa. I pulsanti per i comandi avanti e indietro sono due fossili di ammonite e trilobite, in tema con l’alba della vita sulla terra. Grazie ai tre canali si possono animare più dinosauri in uno stesso posto, per vivere emozionanti avventure con i dominatori assoluti del Giurassico.

Caratteristiche: Batterie – dinosauro: CR2032 x 2, telecomando: CR1220 x 2. Dinosauro: circa 14cm, Telecomando: circa 4cm


 

Poké Chupa-Chups Sphere – Accessorio indispensabile per trasportare i lecca-lecca

 

Un accessorio utilissimo per tutti I bambini (o adulti) che amano i lecca-lecca e i Pokémon. Il porta lecca-lecca e una buona riproduzione della famosa Sfera Poké, in cui vive il magico popolo dei personaggi Pokémon… E naturalmente anche in questa sfera c’è un Pokémon, un personaggio diverso in ogni sfera, pronto per essere collezionato. La sfera Chupa-Chups è impermeabile e provvista di un cordino per appenderla al collo. Misura circa 6 cm.


 

Marimo – Forma di vita acquatica in una piccola bottiglia da agganciare al telefono

 

L’emozione di portare una creatura vivente attaccata al telefono cellulare. Direttamente dal Giappone, questo vegetale marino, una specie di muschio rotondo, cresce solo in acque pure. Nella confezione c’è un esemplare di Marimo in un sacchetto di acqua e una bottiglietta con alcuni cristalli necessari a creare il giusto ecosistema per il Marimo. Si riempie d’acqua la bottiglietta, si versa il muschio e si tappa col sughero. L’acqua si cambia una volta alla settimana. Una forma di vita che viene da lontano e ci rilassa tutte le volte che guardiamo la bottiglietta in controluce…


 

Mobile Q microcar- Macchina telecomandata sempre pronta a partire dal nostro telefono cellulare

 

Riproduzione in miniatura piccola e potente dell’automobile reale, con i movimenti di avanti e indietro, questa microcar è il compagno ideale del vostro cellulare. La catenella ha un attacco universale per cambiare l’automobile in ogni momento, scegliendo dalla vostra collezione. Il ricevitore a infrarossi, montato sul tetto, ha una forma a cupola per ricevere i segnali di luce da qualsiasi direzione. Il telecomando è una ruota nera con i due tasti direzionali inseriti fra i raggi della ruota e un LED IR di lato.


 

UFO Detector Yutan (U-tan) – Attrezzo definitivo per scovare gli Alieni

 

Questo sensibilissimo rilevatore può scovare UFO (Oggetti volanti non identificati), Alieni e luoghi paranormali con grande precisione. Ideato dalla Solid Alliance Co. Ltd. con Mr. UFO, Junichi Yaoi, direttamente dall’immaginazione degli autori televisivi, ecco un divertente gadget per giocare con la fantascienza.
Lo Yutan ha forma di disco volante, è dotato di suoni spaziali e luci colorate, con una bobina per rilevare le mutazioni di energia e due pulsanti di attivazione.
Si preme il pulsante superiore e si osserva lo strumento: in caso di pericolo lampeggiano le luci e si sentono segnali acustici.
Se pensate che il vostro amico sia un alieno fategli premere i due pulsanti superiore e inferiore: la sua vera natura sarà segnalata da suoni e luci.
Anche quando è in standby, l’UFO detector “sente” l’energia e segnala presenze aliene con una rapida rotazione delle luci, senza emettere suoni.


 

Nintendo Super Mario’s Hit Block – Riproduzione perfetta e suoni realistici

 

I suoni tipici dei videogiochi NES Super Mario Bros racchiusi in un cubo con in cima la statuetta. La riproduzione dei personaggi è precisa anche nei dettagli. I colori sono vivaci e la qualità dei suoni ricorda da vicino una console di games elettronici.
Ogni volta che si preme sulla testa del personaggio, viene emesso un suono diverso, tratto dall’universo del divertente Super Mario.

Il cubo può essere abbellito con gli adesivi inclusi nella confezione. Altezza circa 7cm


 

Super Mario’s Friends – I vostri personaggi preferiti riprodotti con realismo

 

Riproduzioni in scala con qualità elevata e colori vivaci e fedeli. Collezionare i personaggi di Super Mario è un modo per portare nel mondo reale la gioia di video games e cartoni animati.


 

Mobile Choro Q Limited Edition – Cars Tris – Modelli con luci lampeggianti attivati da onde radio

 

Questo simpatico trio di macchinine emette lampi di luce colorata durante l’attività del telefono cellulare. I lacci e l’aspetto dei veicoli sono molto gradevoli. La perfezione dei dettagli e la dimensione super compatta attirano l’attenzione di chiunque. I veicoli si possono staccare dal laccetto e si possono scambiare grazie al sistema di aggancio a slitta.


 

Mobile Figure Collection – Riproduzioni perfette dei telefoni cellulari famosi

 

Molti telefoni cellulari sono famosi per il loro design e sono entrati nella storia per le soluzioni originali e le funzioni innovative. Oggi è possibile collezionare le miniature dei telefoni cellulari e persino attaccarle al proprio telefono vero! Le riproduzioni sono perfette in ogni dettaglio: colori, rotazione dei display, apertura dei gusci, pulsanti. I telefoni possono essere montati su un piedistallo da esposizione, agganciati al proprio cellulare o appesi al portachiavi.


 

Kenko Super Coat – Protezione contro unto e pioggia per lo schermo del proprio cellulare

 

Prodotto di grande utilità per vedere meglio il display dei telefoni cellulari. Questo liquido svolge tre funzioni importanti: protegge dai riflessi e dal calore dei raggi solari, protegge dagli agenti chimici e isola il display dalla pioggia. Il risultato è una visione perfetta delle immagini e dei numeri, anche in presenza di luce solare. Il liquido viene nebulizzato con una bottiglietta e viene applicato con un panno in microfibra. Oltre a proteggere dagli agenti atmosferici e inquinanti, il prodotto Nanotech riduce il fastidioso unto causato dai polpastrelli delle dita sul display. Inoltre attenua i piccoli graffi grazie al suo effetto pellicola di protezione.
Per un risultato ottimale è bene applicare due volte alla settimana il prodotto e distribuirlo bene su tutta la superficie del display.


 

Luxury Chocolate Strap – Cioccolatini che sembrano veri da portare attaccati al telefono

 

In una confezione impeccabile, come per le migliori marche di cioccolata, ci sono tre gustosi cioccolatini da attaccare al proprio cellulare. L’aspetto è talmente realistico che la prima cosa che si fa è avvicinarli al naso. Pesati per i patiti della cioccolata a 5 stelle, questi simpatici strap che mettono allegria e… appetito!


 

Subarudo Lunar Bunny Weapon Mina – Divertente riproduzione dell’eroina dei cartoni giapponesi

 

Storia: Getsumen To Heiki Mina, una serie di cartoni giapponesi che vede protagonisti simpatici androidi umanoidi dalle sembianze di coniglio. Tsukishiro Mina è uno degli androidi che protegge la Terra dall’invasione aliena dei Code Breakers… Una riproduzione perfetta del personaggio più amato dai fan di questo cartoon a cui sono dedicati numerosi spazi sul web.


 

Ghost Radar Baketan – Un utile accessorio per cercare i fantasmi

 

Rivelatore fantasmi molto avanzato. Con un segnale multicolore si possono vedere tutte le attività paranormali attorno a noi.
Basta premere il pulsante di ricerca e il visore inizia a lampeggiare per poi mostrare il verdetto… Se la luce diventa rossa e si sente un suono caratteristico, i fantasmi sono vicini.
Perfino se non è addosso a noi, il Baketan acchiappa fantasmi, cerca automaticamente ogni dieci minuti.
Con uno strumento simile si possono organizzare divertenti gare per scovare i fantasmi, magari con invio di SMS per informare le squadre di gioco. Un altro divertente e colorato gioco dal Giappone.
Incluso nella confezione c’è anche un piccolo fantasmino chiamato John, con laccetto per il telefono.
Batterie di tipo CR2016 (1 pezzo)


 

Talking Fight Gong – Riproduzione del Gong di gara con suoni realistici

 

Per provare l’emozione di un incontro di boxe o di wrestling e sentirsi sul ring, non c’è niente di meglio di un gong per cellulare. I due pulsanti riproducono i suoni caratteristici dell’inizio di un incontro.
Perfino la voce dell’arbitro viene riprodotta con realismo dal piccolo gong. Luci colorate accompagnano i suoni e aumentano il divertimento di questo accessorio. Inclusi nella confezione una serie di adesivi per abbellire il gong. Le batterie si possono sostituire con l’aiuto di un cacciavite. Sono del tipo LR1130 (3 pezzi)


 

CONCLUSIONI

Perchè la gente usa pendagli per i telefoni e gadget di vario tipo? Perchè una piccola statuetta colorata diventa un oggetto da possedere e ammirare per migliaia di collezionisti?
La ragione è semplice: questi oggetti rappresentano una fonte di piacere e gioia da portare assieme a noi nella vita di tutti i giorni. Un piccolo regalo con un grande potenziale!

Desidero ringraziare Mr. Tomonari Higuchi, Direttore Vendite Internazionali, per la pronta risposta a tutte le mie domande e per la spedizione dei prodotti. Un utile test per verificare i tempi di consegna dei prodotti, che sono di pochi giorni.

Il link diretto al sito Strapya World è: http://www.strapya-world.com/

X-zylo

28 luglio 2009 Nessun commento

xzylo_idx

 

 

 

COSTRUZIONE E FUNZIONAMENTO

In apparenza sembra un giocattolo semplice da costruire, ma i materiali usati e il bilanciamento dei pesi, sono frutto di complesse ricerche. Questo oggetto volante poco più grande del palmo di una mano, è capace di volteggiare a grande distanza senza particolari sforzi. Il suo inventore, Mark Forti, ha realizzato un ibrido tra un giroscopio e un aereo. La parte anteriore (la testa) è appesantita da un anello rigido che si comporta da giroscopio. La parte posteriore (la coda) ha una forma ondulata e sfrutta l’aerodinamica come un’ala di aereo. Quando viene lanciato, X-zyLo ruota e si avvita nell’aria mantenendo a lungo la direzione e l’altezza dal suolo, anche in presenza di vento.

LA FISICA DI X-ZYLO

Il profilo ondulato delle alette di X-zyLo ha un comportamento simile alla doppia ala di un biplano. Quando si muove in avanti, tra le due superfici inferiore e superiore si genera portanza aerodinamica. La portanza è una forza che si oppone alla forza di gravità e nasce dalla differenza di velocità con cui le particelle d’aria attraversano il profilo di un’ala. L’ala è sagomata in modo da costringere ad un doppio percorso l’aria incidente: occorre un tragitto più lungo per attraversare la parte superiore (il dorso) rispetto a quella inferiore (il ventre). Per incontrarsi alla fine dell’ala le particelle d’aria che viaggiano sul dorso dovranno essere più veloci di quelle che viaggiano sul ventre. In base al principio di Bernoulli, a velocità maggiore corrisponde pressione minore. Quindi, la parte superiore dell’ala (velocità maggiore) avrà una pressione minore rispetto alla parte inferiore (velocità minore). L’ala verrà risucchiata e riuscirà a salire.

Ma come fa ad essere così stabile il volo del nostro X-zyLo? La risposta è data dalla rotazione del cilindro, che lo rende simile ad un giroscopio. Provate ad afferrare una ruota di bicicletta dal suo mozzo (asse di rotazione), fatela girare e provate a muoverla nello spazio. Vedrete che oppone una forza notevole a qualsiasi spostamento dell’asse di rotazione. La ruota di bicicletta è un giroscopio, come qualsiasi oggetto dotato di una simmetria geometrica e di massa, posto in rapida rotazione. L’effetto giroscopico è ampiamente usato nei velivoli, per aumentare la stabilità di volo e mantenere le traiettorie.

 

COME SI LANCIA

Per un’americano lanciare X-zyLo è molto semplice. Si usa la stessa tecnica di lancio della palla da Football Americano o da Rugby. Un movimento coordinato di rotazione e spinta in avanti, tanto più efficace quanto più è fluido. Per noi “calciofili” questa tecnica di lancio richiede qualche minuto di pratica, ma il divertimento di vedere partire il cilindro volante ha un grande potere di persuasione.

E’ importante rispettare la direzione di lancio del cilindro, indicata da una freccia. La parte liscia (giroscopio) deve andare in avanti, la parte ondulata (ala) deve stare dietro. La regola di base è di imprimere una rotazione adeguata mentre si muove in avanti il braccio; più è veloce la rotazione più è stabile il volo. In questa azione ci si può aiutare muovendo in avanti il corpo, per bilanciare il lancio. Anche i mancini possono lanciare X-zylo senza problemi, l’importante è rispettare sempre l’orientamento testa-coda, il verso di rotazione non conta.

Gli errori più comuni sono dovuti all’inclinazione verso il basso o verso l’alto, che accorcia la distanza percorsa, oppure alla curvatura eccessiva verso destra o sinistra. I primi lanci tendono verso destra (verso sinistra per i mancini) e verso l’alto, ma quasi subito si riesce a controllare il tiro. La rotazione si imprime con un movimento rapido del polso. Dopo alcuni lanci “violenti” al suolo, il movimento diventa spontaneo.

 

COME SI RICEVE

Il bello del gioco è passarsi X-zyLo tra due o più persone. La ricezione è semplice perchè il cilindro scende dolcemente fino a posarsi, curvando leggermente al termine della corsa. Si può afferrare dalla testa, dal bordo, infilare la mano nel “tunnel” che ruota o inventare prese acrobatiche. Nei primi lanci conviene usare la poco elegante presa a due mani, per valutare meglio l’impatto e la curvatura.

RESISTENZA E SICUREZZA

X-zyLo è realizzato in plastica, pesa solo 25 grammi, ma la sua struttura flessibile lo rende molto resistente. Tollera bene le cadute, ma per i primi tempi vi consiglio di non usarlo sull’asfalto. L’ideale è un prato, o un campo di gioco in terra battuta. Quando sarete provetti lanciatori e ricevitori, potrete usarlo ovunque, con una piccola avvertenza: non giocate in luoghi trafficati o affollati, per evitare spiacevoli incidenti.

GIOCHIAMO!

Guardare il volo di X-zyLo mi affascina. La sua eleganza sembra sfidare gli elementi, mentre rotea lontano. Ma è nelle mani dei ragazzi che questo gioco esprime tutta la sua energia. Si possono organizzare gare di lancio, partite a squadre, tiro al bersaglio. Liberiamo la fantasia senza pensare alle leggi della fisica, giochiamo!

Ringrazio Nicoshop per il campione di test e vi rimando al link diretto per X-zyLo: http://www.nicoshop.it/cat073.html